CERTIFICAZIONE WEB EDITING 2.0

Il nostro Istituto organizza corsi per studenti (e docenti) per il conseguimento della certificazione AICA ECDL web editing.

Anche quest’anno si stanno certificando numerosi studenti che hanno seguito il Percorso formativo COMUNICAZIONE e LINGUAGGI (PON-FSE C1-2011-1049)

Il Web Manager è una delle figure professionali attualmente più richieste da gran parte delle aziende e si identifica in colui che conosce il linguaggio globale delle discipline legate al mondo del Web.

Seguendo il programma, il candidato acquisirà la conoscenza degli elementi di base del linguaggio HTML, in modo da poter realizzare semplici codifiche. Facendo uso di un Web editor, al Candidato sarà richiesto di generare pagine Web, formattare del testo, utilizzare frame e creare caselle di testo, moduli e tabelle. Il candidato sarà in grado, inoltre, di pubblicare il sito nel Web. In più, il candidato sarà in grado di salvare il lavoro ed avere una buona comprensione dei problemi di sicurezza e della legislazione per quanto riguarda la pubblicazione dei siti Web.

La ECDL WebEditing certifica che il Candidato:

  • conosce i concetti di base di web publishing
  • ha le conoscenze necessaria per creare un semplice sito web
  • conosce i costrutti fondamentali dell’HTML
  • può eseguire semplici codifiche HTML
  • è in grado di utilizzare un web per creare pagine web, form e tabelle; utilizzare frame; e formattare testi
  • è in grado di inserire e salvare immagini su di una pagina web
  • è in grado di pubblicare un sito sul World Wide Web (WWW)
  • conosce le norme di sicurezza e le disposizioni di legge che regolano la pubblicazione di siti web.

La Skills Card ECDL WebEditing ha la validità di 1 anno, dalla data di rilascio (per consentire ai candidati di ultimare gli esami, la Skills Card viene disabilitata da AICA 1 mese dopo la data di scadenza).

La Certificazione ECDL WebStarter si ottiene superando una sola prova d’esame.

L’esame si compone di 20 domande.
La soglia di superamento è del 75% (risposta corretta ad almeno 15 domande).
La durata dell’esame è di 45 minuti.

Le domande proposte sono in parte teoriche e in parte pratiche; richiedono l’uso di un editor HTML per la modifica di alcune pagine Web e l’applicazione di diverse operazioni di formattazione.

L’esame ECDL WebStarter è erogato in modalità manuale e il candidato lo deve svolgere utilizzando, per la parte di Web editing, un qualsivoglia applicativo di Web editor.